top of page

Spaghettino Primavera

Temps de préparation:

Temps de cuisson:

Nombre de personnes

15

15

2

Recette

Questa ricetta sfrutta al massimo i sapori freschi e naturali dei pomodorini ciliegini. Questi pomodorini sono dolci e succosi, il che li rende perfetti per creare una salsa leggera e saporita per condire gli spaghetti, il piatto si basa su pochi elementi chiave, ma ognuno di essi gioca un ruolo importante nel portare sapore al piatto inoltre è incredibilmente versatile; puoi infatti personalizzarla aggiungendo ingredienti come olive nere, capperi o acciughe per un tocco mediterraneo.

Ingrédients

  • 250g di spaghetti

  • 300g di pomodorini ciliegini

  • olio d'oliva extra vergine

  • 1 spicchio d'aglio

  • Peperoncino rosso (opzionale, se ti piace il piccante)

  • Sale e pepe nero macinato fresco, a piacere

  • Basilico fresco, qualche foglia per guarnire

  • Pecorino toscano grattugiato

Préparation

  1. Prepara gli ingredienti: Lavare i pomodorini ciliegini e tagliarli a metà. Tritare finemente l'aglio e spezzare alcune foglie di basilico fresco.

  2. Cuoci gli spaghetti: In una pentola grande, porta a ebollizione abbondante acqua salata. Cuoci gli spaghetti seguendo le istruzioni sulla confezione fino a quando sono al dente. Scolali e conserva una tazza di acqua di cottura prima di scolarli.

  3. Prepara la salsa: In una padella grande, scalda l'olio d'oliva a fuoco medio. Aggiungi l'aglio tritato e il peperoncino (se lo stai usando). Fai soffriggere l'aglio fino a quando diventa dorato ma attenzione a non bruciarlo.

  4. Aggiungi i pomodorini: Aggiungi i pomodorini ciliegini tagliati a metà nella padella. Cuocili a fuoco medio-basso per circa 5-7 minuti o finché i pomodorini non iniziano a rilasciare i loro succhi e diventano teneri.

  5. Condisci la pasta: Aggiungi gli spaghetti nella padella con i pomodorini. Mescola bene in modo che gli spaghetti prendano il sapore dei pomodorini e dell'aglio. Se la pasta sembra asciutta, puoi aggiungere un po' di acqua di cottura che hai messo da parte per rendere il piatto più cremoso.

  6. Aggiusta di sale e pepe: Aggiusta di sale e pepe nero macinato fresco secondo il tuo gusto. Continua a mescolare fino a quando gli spaghetti sono completamente avvolti dalla salsa.

  7. Servi: Spegni il fuoco e aggiungi le foglie di basilico fresco. Mescola leggermente e servi gli spaghetti con pomodorini ciliegini e con una spolverata di pecorino toscano (quello che preferisci)


Noi li chiamiamo spaghetti primavera perchè sono talmente freschi e leggeri che ricordano un bel pranzo in un prato in primavera!

bottom of page