Trattoria Vecchio Mercato - Tel: +39 055 283046 - Email: info@vecchiomercato.it

Accomodatevi al Vecchio Mercato

Trattoria Vecchio Mercato Firenze. La Trattoria

La trattoria vi accoglie in un grazioso e intimo dehor ma se preferite potete scegliere una delle nostre suggestive sale interne. I mattoni a vista alternati a pietre tradiscono l’origine antica del palazzo in cui ci troviamo e riescono a suggerire una familiarità genuina con questo luogo. Perdetevi nei disegni delle pietre, nelle venature del legno del soffitto a cassettoni e scoprite quel tratto di muro in cui sapienti mani hanno incastonato una conchiglia di marmo.

Qui il passato si coniuga con il presente e possiamo offrirvi in queste sale che parlano di un tempo lontano un comodo accesso per disabili, aria condizionata e alcune opere di artisti contemporanei fra un totale di 50 coperti.

   

Al Vecchio Mercato siamo tanti e ognuno di noi ha un modo diverso di amare questa storica trattoria. E’ come se ci fosse da sempre e noi, che invece siamo arrivati da poco, ci siamo già affezionati. Mettiamo il nostro zampino là dove serve e per il resto lasciamo che sia lei a tramandare storia e tradizione di quest’angolo speciale di Firenze.

La trattoria Vecchio Mercato é nata negli anni ‘80 nel cuore del rione San Lorenzo ed ha sentito immediatamente di doversi legare alla storia del Mercato Centrale. E’ lì che ancora oggi compriamo buona parte dei prodotti che Carlo e Turi trasformano in succulenti piatti. Sono cuochi ineguagliabili che conoscono la tradizione gastronomica toscana e fiorentina e la sanno interpretare grazie alla passione che hanno per il proprio lavoro.

Vincenzo poi si muove fra i banchi del mercato come se fosse a una cena con gli amici e quando entra in trattoria è come se tornasse a casa. Infatti con lui ci si sente a casa. Sorriso e buonumore sono il suo biglietto da visita ma si scopre presto anche la sua professionalità.

Accomodandosi ai nostri tavoli si può contare però anche sulla simpatia e l’autoironia di Luciano, sulla disponibilità e la precisione di Barbara, sulla gentilezza affettuosa di Carol e su quella discreta di Luigi.

Alcuni di noi restano dietro le quinte, come l’infaticabile Robert e il prezioso Mashud, ma se i nostri piatti non deludono mai è anche grazie a loro.

E così, di fronte alla tettoia liberty del Mercato Centrale, vi aspettano un piacevole pranzo di lavoro, una cena romantica o semplicemente un momento di relax per godere di una cucina tradizionale ma curata in un ambiente autentico e accogliente.